ECCO LE VACANZE!

Português

Español

English

English

Dopo un lungo anno scolastico, finalmente le vacanze. Approfittiamo di questo tempo per soddisfare  l’impegno  preso nell’articolo anteriore.  Dicevamo  allora che avremmo commentato qualcosa in più rispetto all’organizzazione delle classi.

Il corso, ci riferiamo sempre all’Educazione Generale, inizia nella seconda metà di gennaio, o ai primi di febbraio e termina alla fine di ottobre.

Pronti per cominciare la scuola / LSJ

Pronti per cominciare la scuola / LSJ

Si divide in tre trimestri, ognuno con il suo periodo   di vacanze. Normalmente questo è di una settimana dopo il primo periodo, due settimane dopo il secondo periodo;  alla fine del terzo arrivano le vacanze scolastiche di circa due mesi e mezzo, o tre.

La numerazione dei corsi è continuata.  Va da 1º a 12º, che qui si chiamano  “1ª classe” fino a “12ª classe”.  Esiste una divisione in Primaria: due  Cicli o Gradi (il primo va da 1º a 5º) e il secondo comprende 6º  e  7º.   Dopo la Primaria  inizia la Secondaria (ESG), che comprende i corsi da 8º a 10º, e la Educazione (Ensino) Preuniversitaria, indicata con la sigla EPU. Gli alunni hanno un esame al termino dei vari cicli, corrispondenti a 5º, 7º, 10º e 12º. Sono esami che si danno nella stessa scuola o collegio, però qualche giorno dopo la fine delle scuole, cioè nel mese di novembre. Se durante il corso si ottiene un voto medio alto, si è esenti dagli esami. Non è facile, però tutti gli anni qualcuno dei nostri ci riesce.

Alunni dando esame / LSJ

Alunni dando esame / LSJ

Il primo corso inizia all’età minina dei 6 anni compiuti, o da compiere prima della fine del mese di giugno. Ci sono dei collegi o scuole che offrono la possibilità di frequentare due corsi di Pre-escolar (asilo), familiarmente chiamato “Pre”.

Aula provvisoria per accogliere piú bambini/ LSJ

Aula provvisoria per accogliere piú bambini/ LSJ

Quando uno comincia gli studi tardi  (a una  certa età) può frequentare la “Educazione per adulti” o alfabetizzazione.  Sono tre anni che corrispondono al primo Grado di Primaria. Molti di noi hanno  seguito questo sistema e realmente funziona.

Ci sono poi  quelli della Scuola Industriale. Hanno il loro ritmo e solo coincidiamo nel periodo di vacanza alla fine dell’anno.  Inoltre loro hanno un mese di vacanza a metà del corso.

Aspettando il pulmino / LSJ

Aspettando il pulmino/ LSJ

Rispetto al numero di alunni per corso… la normalità è che non sia inferiore a 50. In alcuni collegi, principalmente in Secondaria, si arriva al centinaio, quando non si supera, dovuto, come si può immaginare, alla quantità di alunni e alla scarsezza di centri educativi per rispondere alla domanda. Per ottenere il massimo rendimento delle installazioni, praticamente tutti i centri educativi, o la maggior parte,  hanno tre turni con circa 4 ore di classe per ogni corso.

Ritorno della scuola/ LSJ

Ritorno della scuola/ LSJ

Qualcuno ci chiedeva riguardo alle materie.   Per la massima parte sono le stesse che ci sono in gran parte dei sistemi educativi di qualsiasi paese, a eccezione di qualche materia che sceglie il proprio Centro, come possono essere: musica, religione, psicología (in EPU)… e materie speciali, che altri paesi non hanno:  agropecuaria (‘campo e animali’),  e quello che qui chiamiamo “oficio” che è legato alla collaborazione in diversi  lavori manuali nella scuola.

… Ci sono tante altre cose da raccontare, però non vogliamo essere troppo noiosi. Sapete che potete farci domande e commenti  con questo stesso mezzo (la web).  Cercheremo di rispondere.

Ed ora a raccogliere i risultati del lavoro di tutto un anno. Ci auguriamo che siano buoni.

Alunni dell’asilo/ LSJ

Alunni dell’asilo/ LSJ

Anuncios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s

A %d blogueros les gusta esto: